“Come ti ammazzo il bodyguard”: commedia e azione, funziona tutto

 

Ecco un film d’azione infarcito di commedia (e di parolacce, perlomeno nella versione originale alla quale abbiamo assistito noi) che certo non è un capolavoro di originalità nei suoi stilemi evidenti di “buddy movie” ma, udite udite, diverte. E molto. Ovvio, i palati raffinati dei cinefili d’essai o dei critici che fanno autoerotismo sui fermo immagine di Lynch non potranno che definirlo un orrore. Ma siccome il cinema è anche (e quell’anche ha delle spalle molto larghe) entertainment, “Come ti ammazzo il bodyguard” – nelle sale dal 5 ottobre – è qualcosa che merita di essere visto.

La storia è elementare: un bodyguard caduto in disgrazia dopo l’uccisione di un suo prestigioso cliente (Ryan Reynolds) si arrabatta difendendo personaggi di mezza tacca. Un giorno, il destino gli serve la protezione di Darius Kincaid (Samuel L. Jackson) che, guarda un po’, è stato il killer che ha messo nei guai proprio  lui. Ce ne sarebbe abbastanza per covare rancore, ma un lavoro è un lavoro. Quando poi ci si mette di mezzo la tua ex che vorresti recuperare, la quale ti chiede espressamente di svolgere la missione in questione, bè, tu accetti punto e basta. Darius deve testimoniare contro un potente signore della guerra al sapore di sovietismo (Gary Oldman), un gangster che ha uomini a sufficienza per impedire che Darius si rechi all’Aja a testimoniare contro di lui. La corsa verso il tribunale e per la sopravvivenza finirà per avvicinare i due protagonisti. Come ciliegina erotica sulla torta, ecco servita la sontuosa Salma Hayek nel ruolo di Sonia, moglie di Darius tenuta dietro le sbarre di una galera.

La formula del film, riuscitissima, è semplicemente quella di accompagnare battute molto divertenti (quasi tutte sulla bocca di Samuel L. Jackson) a sequenze d’azione spettacolari, firmate con originalità dal regista Patrick Hughes cui si deve nel recente passato il terzo episodio de “I Mercenari”. Non abbiamo sinceramente idea di come il doppiaggio italiano possa svilire il ritmo battutistico di questa commedia action, alziamo però la paletta con un ottimo voto su ciò che abbiamo visto.

Come ti ammazzo il bodyguard
Regia: Patrick Hughes
Cast:  Samuel L. Jackson, Ryan Reynolds, Gary Oldman
Distribuzione: Eagle Pictures
Uscita nelle sale:  5 ottobre
Voto: 7/10

 

Come ti ammazzo il bodyguard
Regia: Patrick Hughes
Cast:  Samuel L. Jackson, Ryan Reynolds, Gary Oldman
Distribuzione: Eagle Pictures
Uscita nelle sale:  5 ottobre
Voto: 7,5/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *