Milano tra superficie e profondità con la manifestazione “Liquida” e Roberto Cacciapaglia

12 giugno, ore 21 – Centrale dell’Acqua

ELEMENTO ACQUA – WATER ELEMENT

Acqua corrente a Milano: superficie e profondità.

Dopo le 4 serate di poesia “La voce dei prediletti” a cura di Milo De Angelis, che hanno dato il via alla manifestazione LIQUIDA pensata dall’Out Off per la Centrale dell’Acqua e realizzata in collaborazione con MM Spa, mercoledì 12 giugno Roberto Cacciapaglia eseguirà un concerto alla Centrale dell’Acqua di Milano per pianoforte, postazioni elettroniche, strumenti ad arco – violino, viola, violoncello che prevede tra le altre, una composizione pensata per rimanere in tutti gli spazi dell’installazione durante il periodo della mostra, un loop di circa 12 minuti che sarà poi diffuso attraverso altoparlanti nei locali della Centrale e sarà una vera e propria composizione simbolo della Centrale dell’Acqua.

Il concerto, oltre che sul suono, comprenderà un lavoro sulla luce, sui riflessi. Quindi suono, acqua, luce, per mettere in evidenza la vita dell’acqua e scoprirne la sua luminosità, la sua trasparenza, anche da un punto di vista sonoro. Il pubblico avrà a disposizione dell’acqua da bere durante il concerto per vivere quest’esperienza pienamente, in superficie e in profondità.

Roberto Cacciapaglia è un compositore e pianista,  protagonista della scena musicale internazionale più innovativa per la sua musica che integra tradizione classica e sperimentazione elettronica. Da lungo tempo conduce una ricerca sui poteri del suono, nella direzione di una musica senza confini che si esprime attraverso un contatto emozionale profondo.

Il concerto si svolgerà mercoledì 12 giugno, alla Centrale dell’Acqua, piazza Diocleziano 5, alle ore 21, ad ingresso gratuito.

OUT OFF ALLA CENTRALE DELL’ACQUA

“LIQUIDA” è la definizione che il grande sociologo polacco Zygmunt Bauman ha dato della nostra contemporaneità, senza più riferimento stabili. La poesia, la musica e il teatro non possono che riflettere questa condizione di inquietudine.

La rassegna LIQUIDA, realizzata dall’Out Off per la Centrale dell’Acqua in collaborazione con MM Spa, dopo le  4 serate di poesia a cura di Milo De Angelis di maggio, prevede il 12 giugno un concerto di Roberto Cacciapaglia e in autunno un progetto teatrale a cura di Lorenzo Loris e Roberto Traverso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.