Tra hip hop, funk e neo-soul: Michele Manzo il 29 novembre live al Biko

Venerdì 29 novembre il Biko ospita il live di Michele Manzo, polistrumentista, compositore e produttore di scuola jazz già fondatore dei Mixtapers e recente autore, per l’etichetta di Singapore Darker Than Wax, dell’album “All Rise”, in cui l’hip hop incontra il funk e il neo-soul. L’artista di stanza a Bologna, supportato a più riprese da BBC Radio, presenterà le 14 tracce del disco al pubblico milanese. 

Anche se jazz e funk sono il centro delle sue fondamenta musicali, Michele Manzo trae ispirazione e attinge anche dall’hip hop, dal dub, dalla musica brasiliana e, a prescindere dal genere in cui si cimenta, il vero tratto distintivo delle sue opere è il groove. Il suo ultimo album, “All Rise”, riesce a fondere nel modo più naturale e organico tanti stili e influenze diverse. Registrato completamente dal vivo con l’ausilio di basso, sintetizzatori, chitarra, vecchie tastiere analogiche, effetti dub e suoni rubati all’ambiente, l’album pubblicato il 25 ottobre, emana il calore familiare del classico ritmo hip hop combinato con l’impulso innovativo del neo-soul. 

Oltre a mettere in risalto le sue capacità musicali e la sua padronanza degli strumenti, “All Rise” è un disco che esalta la chimica tra Michele Manzo e i suoi collaboratori, come la coppia soul/hip hop californiana formata da Georgia Anne Muldrow e Dudley Perkins e presente in due tracce, il cantautore newyorkese Nicholas Ryan Gant e l’MC losangelino RayClev. Questi artisti internazionali di prestigio, con le loro performance poetiche, completano “All Rise” portandolo a un livello superiore. Le 5 tracce vocali, inoltre, offrono anche riflessioni sul turbolento clima sociale che nel 2019 ha investito gli Stati Uniti e il mondo in generale…

Dopo essersi esibito con The Mixtapers, Michele Manzo torna al Biko con questo progetto solista che sta ottenendo vari consensi sulla stampa internazionale.  In apertura e chiusura il dj set di Steve Dub (Akasoulsita).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.